Toscana - Prato - Montemurlo - Pista del GECO


Il tracciato per minimoto più grande che la toscana ospita. La pista infatti è lunga circa 600 metri con una larghezza media di 6,5 metri ed alterna parti tecniche e lente con tratti molto veloci, per un totale di 13 curve da percorrersi in senso antiorario.
Dalla griglia di partenza si affronta subito una curva a destra, seguita poi da due “S” consecutive da raccordare, in modo da poter uscire il più velocemente possibile, e sfruttare al massimo il lungo rettilineo spezzato da un curvone a sinistra da percorrere “a manetta”; si prosegue poi con due curve, una a sinistra in staccata, ed una a destra che immette in un breve rettilineo; inizia con una curva ad “U”, a destra, l’altro tratto “tecnico” , che prosegue con una curva a sinistra a cui occorre prestare attenzione per non “andare larghi”, seguita da una “S” stretta e dall’ultimo curvone a sinistra in contropendenza che immette sul rettilineo di partenza.

- I rapporti consigliati e solitamente utilizzati per i senior sono 6-64 – 6-62
- Il record ufficioso della pista è 40,9 sec
- Il costo per poter girare è 20 euro per l’intera giornata e 15 euro per la mezza
- Sono necessarie tessera annuale e tessera UISP
- Possibilità di prove con Kart 4T 200 cc

L’orario di apertura è:
LUN-VEN dalle 14:30 alle 19:00
SAB-DOM dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 19:00

Indirizzo: Via Ombrone, 59013 Montemurlo (PO)

Per info: 347 6289571 Massimiliano