Minimoto DM Mini Racing

minimoto DM racing

Questa minimoto italiana e' venduta in versione con sistema di raffreddamento a liquido. Il telaio di ottima qualita', e' realizzato in cromo molibdeno modificato , che garantisce un'ottima solidita' della struttura e allo stesso tempo una certa elasticita'.
Le carene DM hanno linee molto aggressive e accattivanti.
Queste minimoto montano cerchi in alluminio a 6 razze anodizzati oro, pneumatici tubeless con mescola T4 e un sistema frenante di ultima generazione con dischi "braking wave".
Queste pocket bike montano un motore Polini da 10 HP, carburatore dell' orto 14 SHA e marmitta official con silenziatore in inox.
La DM mini racing monta un rivoluzionario forcellone posteriore,come sulla versione official, che tramite un sistema brevettato DM permette di variare l'asseto della minimoto.
Le minimoto italiane sono tutt'altra cosa rispetto alle minimoto cinesi,lo si vede a occhio nella cura dei dettagli,e successivamente nell'affidabilita'. Ma anche i prezzi lievitano. Per questo modello il costo si aggira attorno ai 2200 euro.